IPhone X

Una presentazione in grande stile quella che si é svolta a Cupertino in California da parte di Apple.

Il futuristico Iphone X segna una svolta importante nel design del più famoso smartphone al mondo: sparisce infatti il tasto home – sostituito da gesture nuove tutte da imparare – per lasciare spazio ad un enorme display senza bordi.

La fotocamera frontale viene inserita in un iconico taglio nello schermo che ne caratterizza la silhouette garantendo inoltre lo sblocco rapido grazie al riconoscimento del volto FaceID.
Come reagiranno gli utenti abituati da quasi dieci anni allo stesso concetto di design di Iphone? Si rivolgeranno ai nuovi top di gamma Samsung S8 o Huawei P10?
La casa di Cupertino sembra aver voluto creare una soluzione di copertura aggiornando il modello precedente: Iphone 8 e 8 Plus hanno il compito di catturare la clientela che non si sente ancora pronta al nuovo design o al prezzo stellare di 1189€ per l’X.

Certamente Apple questa volta ha avuto coraggio nel presentare un dispositivo elitario, che si rivolge palesemente ad una popolazione disposta comunque a spendere, allineandosi al mercato generale della telefonia: ad ogni prezzo c’è il giusto prodotto.